Vellutata di zucca

CON PROVOLA AFFUMICATA E CROUTONS AL ROSMARINO

Per 4 persone ingredienti:
1 kg di zucca mantovana
1 cipolla bianca
1 rametto di rosmarino
1 pizzico di noce moscata
1 cucchiaino di cannella

Brodo vegetale q.b.
Sale q.b.
25O gr. di provola affumicata
150 ml di latte
150 ml di panna
25 gr di farina
4 fette di pane bianco raffermo
Hires Food (5)

Procedimento
Per preparare la vellutata di zucca lavate e sbucciate la zucca, quindi tagliatela a fette e poi a pezzetti. Mondate, sbucciate e tagliate grossolanamente la cipolla, poi fatela appassire, a fuoco dolce, in una pentola con tre cucchiai di olio extravergine di oliva.

Dopo 5 minuti unite la zucca, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per una decina di minuti. Aggiungete qualche mestolo di brodo, rimestate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e continuate la cottura, con il coperchio, sempre a fuoco basso, fino a quando la zucca non si sarà sfaldata (ci vorranno circa 20 minuti). Se la zucca dovesse asciugare troppo, aggiungete altro brodo, un mestolo alla volta.

Verso fine cottura aggiustate di sale e pepe ed aggiungete la noce moscata e la cannella (7).
Quando la zucca sarà cotta, toglietela dal fuoco e, con l’aiuto di un mixer o di un frullatore, riducetela ad una crema liscia.

Tagliare a dadini la scamorza. Metterla in una ciotola e coprire con il latte. Lasciare ammorbidire il tutto per un’intera notte. Successivamente, sbucciare la cipolla e tritarla molto finemente (o frullarla). Rosolarla in una noce di burro, facendola solo imbiondire.

Versare la scamorza con il latte, la cipolla e la panna in un pentolino. Lasciare sciogliere il composto a bagnomaria, mescolandolo in continuazione. Appena la scamorza si sarà sciolta, lasciarla intiepidire, mescolandolo di tanto in tanto. Per i croutons al rosmarino tagliare a cubetti di 1 cm il pane raffermo e tostarli in padella con una noce di burro e il rosmarino.

Offerte speciali